Piede diabetico: cause e prevenzione del piede diabetico

Piede diabetico

piede diabetico

Cos’è?

Il Piede Diabetico è una delle complicanze del diabete più diffuse che vede il manifestarsi di problemi sia di tipo nervoso che circolatorio. Il piede della persona diabetica già in fase di complicanza, dal primo esordio appare con secchezza diffusa e microlesioni superficiali della cute e, nel corso del tempo e se trascurato, può anche presentare vere e proprie ulcere.
Il principio di sviluppo del Piede Diabetico si manifesta sotto forma di insensibilità o perdita della capacità di percepire il dolore e i cambiamenti di temperatura a livello delle estremità inferiori. Ciò significa che una persona con diabete tende a non accorgersi della presenza di tagli, ferite, ustioni, congelamento e quant’altro a livello dei piedi proprio perché viene indebolita la sua risposta di difesa al dolore.
Se si aggiunge la cattiva circolazione a livello degli arti inferiori (arteriopatia e lesioni vascolari) si può capire come un piccolo graffio sul piede possa procurare danni importanti come ulcere sanguinanti che, a lungo andare, possono comportare un elevato rischio di sviluppare infezioni, gangrene parziali/totali e cambiamenti nella forma del piede e nel modo di camminare.
Un diabete non controllato e pericolosamente sottovalutato costituisce un concreto rischio non solo per la salute dei piedi ma anche per la vita stessa della persona.

Quali sono le cause?
L’origine della complicanza del Piede Diabetico deve essere ricercata nell’iperglicemia, ovvero la condizione per cui vi è una presenza eccessiva e prolungata nel tempo di glucosio nel sangue. L’iperglicemia cronica è causa dello sviluppo nel tempo di complicanze più serie: la neuropatia, ovvero la comparsa di disfunzioni a livello del sistema nervoso, e l’arteriopatia, cioè la ridotta circolazione del sangue nelle arterie che lo portano agli arti inferiori, fattore questo che ostacola la corretta cicatrizzazione delle ferite. Le persone affette da neuropatia o arteriopatia sono soggette a un alto rischio di sviluppare ulcere e quindi di Piede Diabetico.
Come puoi prevenire e gestire il Piede Diabetico?

  • Assicurati di avere un buon controllo glicemico
  • Controlla ogni giorno in modo accurato la pelle del piede, delle unghie e degli spazi fra le dita
  • Lava ogni giorno i piedi con acqua tiepida e asciuga bene ogni parte del piede, evitando strofinamenti
  • Indossa scarpe comode e utilizza calze morbide, possibilmente senza cuciture
  • Scegli prodotti idratanti, meglio se in schiuma, con urea al 10%, quantità ottimale per la cura del piede
  • Fai attenzione ai piccoli tagli, ai calli e alle abrasioni
  • Non avvicinare i piedi a fonti di calore dirette (es. camino, stufa, ecc.)
  • Non camminare a piedi scalzi
  • Non usare callifughi e strumenti taglienti per le callosità

Conosci ed impara
a gestire le diverse complicanze

Informazioni e guide utili sul piede diabetico

I prodotti per il piede diabetico

  • Attiva Plus

    Attiva® Plus

    Adatto per le alterazioni del tessuto cutaneo

  • allpresan intensive logo

    Allpresan® Intensive

    Trattamento per la pelle del piede delle persone con diabete

  • allpresan protect logo

    Allpresan® Protect

    La schiuma ideale per la cura del piede

  • Difoprev

    Difoprev®

    Sistema brevettato per il piede delle persone con diabete