Gestione del diabete e delle sue complicanze

Complicanze

Il diabete è una patologia complessa, non solo perché la sua gestione quotidiana richiede molti accorgimenti per mantenere i valori glicemici nella media, ma anche perché al diabete sono correlate numerose patologie che derivano da iperglicemia e ipoglicemia croniche. Queste ultime sono conosciute come complicanze del diabete, alcune delle quali possono diventare molto gravi se non gestite e monitorate correttamente. Avere un alto livello di glucosio nel sangue, infatti, provoca un’alterazione dei nervi e dei vasi sanguigni e porta a gravi danni a vari organi. Inoltre, le persone con diabete sono più inclini a sviluppare infezioni di vario genere.

Le complicanze del diabete possono riguardare il sistema nervoso, il sistema cardiovascolare, i reni, il sistema visivo e la pelle. Benché generalmente si ritenga che l’insorgenza delle complicanze del diabete avvenga dopo 10-15 anni dalla diagnosi, è bene sapere che l’unico modo per contrastarle e ritardarne la comparsa quanto più tempo possibile è associare a un buon controllo glicemico semplici gesti quotidiani finalizzati alla prevenzione di tutte le patologie correlate al diabete.

Il primo passo per la prevenzione, come si sa, è l’informazione e, nel caso delle complicanze del diabete, questa non è così diffusa come si possa pensare.
Questo è anche lo scopo dell’Angolo del Diabetico: diffondere quanto più possibile informazioni chiare sul diabete e le sue complicanze, affinché sempre più persone conoscano come prevenirle e migliorare di conseguenza la propria qualità di vita, presente e futura.

Informazioni e guide utili sulle complicanze