Cause e prevenzione della lipodistrofia atrofica e ipertrofica nel diabete

Lipodistrofia

lipodistrofia

Cos’è?

Le lipodistrofie sono anomalie dell’adipe causate dall’effetto lipogenico dell’insulina, ovvero all’accumulo di grasso sotto la cute nei siti di iniezione di insulina. Le lipodistrofie da insulina rappresentano la complicanza cutanea più frequente riscontrata nei diabetici in terapia insulinica. Quest’ultima ha un forte impatto psicologico sui diabetici, dovuta al suo aspetto esteticamente fastidioso, nonché un serio impatto sulla gestione della glicemia derivante da un incremento del fabbisogno insulinico quando l’insulina viene iniettata in aree della pelle affette da lipodistrofia, comportando così la comparsa di ipoglicemie e iperglicemie.

Le lipoodistrofie possono manifestarsi in due forme:
Lipodistrofia atrofica:  aree avvallate e circoscritte che si formano in corrispondenza del luogo dove viene effettuata l’iniezione di insulina. È dovuta probabilmente a una risposta immunitaria locale nei confronti dell’insulina iniettata.
Lipodistrofia ipertrofica: soffice nodulo superficiale nelle sedi di iniezione. Si pensa sia dovuta ad una sintesi di grassi provocata dall’insulina nelle sedi di iniezione (deltoidi, intorno all’ombelico, coscia alta-zona delle tasche e glutei).
Le lipodistrofie hanno un forte impatto sulla gestione della glicemia: possono infatti provocare ipo- o iperglicemie improvvise e difficili da gestire come conseguenza di un disomogeneo assorbimento dell’insulina nel sito dove questa viene iniettata.

Quali sono le cause?
Le cause della lipodistrofia sono riscontrabili nell’assente o scarsa rotazione dei siti di iniezione dell’insulina, nel riutilizzo dello stesso ago per più iniezioni e nell’iniezione dell’insulina in un sito già alterato.
Come puoi prevenire e gestire la lipodistrofia?

  • Applica con costanza creme specifiche per preservare l’elasticità e la superficie della pelle
  • Ruota i siti di iniezione
  • Cambia sempre ago ad ogni iniezione: l’ago usato danneggia la pelle
  • Impara a identificare autonomamente una lipodistrofia
  • Prediligi l’utilizzo di aghi corti (4mm)
  • Ogni 6 mesi chiedi al tuo medico di controllare i siti di iniezione

Conosci ed impara
a gestire le diverse
complicanze

Informazioni e guide utili sulla lipodistrofia

I prodotti per la lipodistrofia

  • feelfine logoi

    Feelfine®

    Aghi per penne da insulina

  • Colipex

    Colipex®

    L’innovazione per la rigenerazione della pelle con imperfezioni. È un cosmetico.

http://farmaciaitaly.com http://baratofarmacia.com/