Parodontite

neuropatia

Cos’è?

La parodontite è un disturbo che interessa le gengive ed i tessuti di supporto dei denti. La parodontite ha inizio da un accumulo di placca, derivato dall’interazione tra zuccheri, residui di cibo e batteri normalmente presenti nella bocca, al quale segue lo sviluppo di infezione ed infiammazione. Se non trattata adeguatamente, la parodontite progredisce fino a determinare l’arretramento della gengiva e la distruzione dell’ossatura di supporto dei denti, concludendosi con la perdita del dente.
Le persone con diabete presentano un rischio più elevato di sviluppare la parodontite ed essa è considerata da molti esperti una delle principali complicanze del diabete.
C’è la possibilità di essere affetti da parodontite se si riscontra la presenza di uno o più dei seguenti sintomi:

● Irritazione e arrossamento gengivale

● Sanguinamento gengivale

● Bocca secca

● Alitosi

● Altri disturbi della cavità orale

Quali sono le cause?
La stretta correlazione tra parodontite e diabete è diretta conseguenza dell’eccesso di glucosio salivare delle persone con diabete, le quali presentano una quantità di glucosio nella saliva più di quattro volte maggiore rispetto a chi non ha questa condizione. Alla base della progressione del disturbo, vi è ovviamente una igiene orale inadeguata ed una cattiva gestione della glicemia. E’, inoltre, dimostrato che il rapporto tra diabete e parodontite è biunivoco, ossia il diabete predispone all’insorgere di parodontite e quest’ultima è a sua volta in grado di intensificare condizioni di iperglicemia.
Come puoi prevenire e gestire la parodontite?

  • Mantieni un buon controllo glicemico
  • Se noti uno dei sintomi della parodontite, prendi subito appuntamento con il tuo dentista o igienista orale
  • Presta sempre attenzione alla tua igiene orale e affidati a prodotti specifici per mantenere in salute gengive e denti
  • Assicurati che la tua copertura dall’azione dei batteri della cavità orale sia il più possibile costante e prolungata nel tempo

Informazioni e guide utili sulla parodontite diabetica