Ipoglicemia infantile e alimentazione: alle feste… vado anch’io!

Ipoglicemia infantile e alimentazione: alle feste… vado anch’io!

Ipoglicemia infantile e alimentazione: alle feste... vado anch'io!

Perché mai un bambino con diabete dovrebbe rinunciare a una festa con i compagni di classe solo per la sua patologia?

Basta, infatti, seguire alcuni piccoli accorgimenti, che lo aiuteranno anche a rispondere in maniera autonoma ai piccoli disagi, cui potrebbe trovarsi di fronte.

Con alcuni semplici trucchi precauzionali, vostro figlio potrà divertirsi esattamente come tutti gli altri, senza, quindi, sentirsi escluso e senza sacrificare il suo equilibrio glicemico.

Bambini con ipoglicemia a una festa: 5 consigli utili

Ecco 5 utili consigli per affrontare una festa anche per chi è affetto da ipoglicemia infantile:

  1. Informatevi su ciò che sarà servito e a che ora, così da poter pianificare gli altri pasti di vostro figlio e organizzarli in modo che possa mangiare con i suoi amichetti.
  2. Procurategli un dolce da consumare in alternativa alla classica torta di compleanno, senza dover rinunciare a condividere questo momento con gli altri bambini. Dategliene a sufficienza perché possa farla assaggiare anche ai propri amichetti che saranno sicuramente curiosi di gustare una doppia razione di dolce! Lo farà sentire importante!
  3. Le prime volte, accompagnatelo alle feste e guidatelo affinché non compia leggerezze che potrebbero pregiudicare la sua salute; con il tempo imparerà a gestirsi da solo. Non siate comunque oppressivi ma state piuttosto “nell’ombra”, intervenendo solo là dove sia strettamente necessario. Sarà comunque un’occasione in più per condividere la gioia del vostro bambino di sperimentare una nuova situazione!
  4. Informate i padroni di casa dello stato di salute del vostro piccolo, così che siano preparati a qualsiasi imprevisto dovesse presentarsi.
  5. Infondetegli fiducia e spronatelo a non isolarsi ma a giocare e divertirsi con gli altri bambini.
2016-06-24T09:15:38+00:00 Redazione angolodeldiabetico.it
Hai trovato questa pagina interessante? Condividila ad un tuo amico a cui può tornare utile: