Pre-diabete

Essere in fase di pre-diabete significa avere livelli di zucchero nel sangue che sono più alti del normale ma non significa avere già la patologia conclamata. E’ una condizione che si può facilmente arginare, effettuando modifiche nel proprio stile di vita per ridurre il rischio di sviluppare la malattia e le sue complicanze. Avere un’alimentazione equilibrata e fare un’adeguata attività sportiva sono le chiavi affinché il pre-diabete non evolva in diabete di tipo 2 in 10 anni o meno.
Generalmente il pre-diabete non si manifesta con particolari sintomi. I più comuni segnali che una persona in pre-diabete può riscontrare sono aumento della sete, minzione frequente, fatica e visione offuscata. Se a questi segnali si aggiungono anche fattori di rischio quali sovrappeso, inattività, età superiore ai 45 anni, casi in famiglia di diabete di tipo 2 e pressione alta, occorre consultare tempestivamente il proprio medico.

Qualche consiglio in caso di pre-diabete

Assumere uno stile di vita sano può aiutare a portare il livello di zuccheri nel sangue alla normalità o almeno ad evitare che esso raggiunga livelli tali da comportare lo sviluppo del diabete di tipo 2. Ecco alcuni consigli pratici qualora fossi in una condizione di pre-diabete:

  • Mangia cibi sani. Scegli alimenti a basso contenuto di grassi, a basso indice glicemico, poveri di calorie e ricchi di fibre. Preferisci frutta, verdura e cereali integrali.
  • Pratica più attività fisica. Almeno 30 – 60 minuti di attività fisica moderata cinque giorni alla settimana. Se non ti è possibile fare un allenamento lungo, fai piccole sessioni distribuite nel corso della giornata.
  • Controlla il peso corporeo e rispetta il tuo peso-forma. In questi casi, è di primaria importanza rivolgersi a uno specialista della nutrizione.

Informazioni e guide utili sul pre-diabete

I 9 sintomi del diabete di tipo 1 e di tipo 2 che devi conoscere

I 9 sintomi del diabete di tipo 1 e di tipo 2 che devi conoscere Nelle ultime settimane hai iniziato a notare un aumento della sete e un certo affaticamento. Di notte ti svegli perché […]

Pre-diabete e peso corporeo: quale relazione?

Il sovrappeso e l’obesità sono notoriamente fattori che possono scatenare l’insorgenza del diabete di tipo 2. Dalla patologia non sono esenti, però, neanche le persone che hanno un peso corporeo che rientri in parametri definiti come “ideali”. […]

Pre-diabete cos’è: manifestazione e prevenzione

È da considerarsi “diabete” ogni condizione caratterizzata da valori di glicemia, misurata a digiuno nel plasma venoso, uguale o superiore a 126 mg/dl o da valori di glicemia, 2 ore dopo un carico di glucosio […]

Diabete e Google: solo il 9% si rivolge al dottore

Chi necessita di informazioni sul diabete preferisce Google al proprio medico: sul motore di ricerca il diabete è la patologia più ricercata. Lo rivela il Diabetes Web Report 2015, che ha monitorato i comportamenti delle persone […]

I prodotti per il pre-diabete

  • Nutribetix® La Pizza

    I carboidrati a basso indice glicemico

  • Nutribetix Cacao

    Nutribetix® La Mousse al cacao

    Lo spuntino veloce e salutare al gusto cacao

  • Multibetix®

    Integratore alimentare completo per un equilibrio a 360 gradi

  • Glucosprint Plus

    Glucosprint Plus®

    Integratore alimentare per il trattamento dell’ipoglicemia